Savona. Quarantenne aggredisce l’ex con un coltello

Un uomo dell’Ecuador è stato arrestato per tentato omicidio dopo aver aggredito la ex moglie con un coltello. E’ successo nell’abitazione dove i due abitavano a Savona.

L’uomo di 48 anni è riuscito a entrare nell’atrio della casa sfruttando una chiave che aveva conservato, si è coperto il volto e ha staccato il contatore generale dell’elettricità, costringendo la donna a uscire. Poi l’ha aggredita. La ex ha però reagito e lo ha messo in fuga.

Lascia un commento