La Sardegna domina il mercato turistico italiano: destinazione top per il 2017

Che la Sardegna sia una terra baciata dal sole e ricca di luoghi meravigliosi è risaputo.

E’ sempre stata una delle regioni più ricche del Bel Paese dal punto di vista naturalistico e le sue spiagge sono invidiate da tutto il mondo. Ciò che sorprende è che negli ultimi tempi le sue meraviglie siano tanto osannate e riconosciute sia in patria che all’estero.
Lo confermano infatti i recenti dati sul turismo.
Nell’ultimo anno le visite da parte di turisti italiani e stranieri sono aumentate di diversi punti percentuali, si parla infatti di un aumento incredibile dell’80% rispetto al 2015. Inoltre pare che il trend sia destinato a confermarsi nella stagione 2017, con previsioni sui flussi turistici particolarmente rosee.

Sardegna mare

Sardegna destinazione top: lo confermano i dati!

Le potenzialità di questa terra fantastica non sono mai state in discussione, ma il valore di questa regione pare sia confermato da dati statistici positivi provenienti da diverse fonti. Alla Borsa del Turismo di Milano, la Sardegna ha riscosso infatti un grandissimo successo, con le brochure che “andavano via come il pane”. Proprio il padiglione sardo è stato tra i più visitati.
Altrettanto confortanti sono i dati raccolti da Google relativi alle destinazioni italiane più ricercate dal pubblico nel motore di ricerca. Ma non è tutto, un’ulteriore conferma arriva direttamente da enti e portali turistici per la ricezione, con siti come www.villaggituristici-sardegna.it che hanno registrato un +20% di prenotazioni nel trimestre Gennaio-Marzo rispetto al 2016.

I motivi del boom turistico

Gran parte dei meriti vanno attribuiti soprattutto alla bellezza di questa terra che sembra sia stata benedetta da Madre Natura in persona.
Dalla Gallura all’Arcipelago della Maddalena, dalla Costa Smeralda al Golfo dell’Asinara: da nord a Sud, da Est ad Ovest, questa terra mitica offre natura selvaggia, scorci incredibili, panorami dipinti, acque cristalline e tanto, tanto altro ancora.
Non da meno è il patrimonio storico-archeologico, con i fantastici complessi monolitici risalenti al Neolitico sparsi per tutta l’Isola.
Insomma si tratta di una regione che offre soluzioni per ogni tipologia di turista, dalle famiglie alle coppie, passando per i giovani.

Margini di crescita ampi…

Guardando al futuro, le potenzialità della Sardegna sono veramente tante ed il processo di crescita passa ovviamente dal web e dall’innovazione tecnologica.
Oggi i turisti si informano, confrontano soluzioni ed infine prenotano le destinazioni per le proprie vacanze attraverso internet. Perciò ora più che mai per le strutture ricettive è necessario investire sul web marketing. Non soltanto affiliandosi ai colossi del settore turistico online come Booking.com, ma anche pianificando una strategia oculata ed efficace con investimenti non più rimandabili, al fine di non vanificare una tendenza di crescita che invece va sfruttata al massimo.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Sardegna domina il mercato turistico italiano: destinazione top per il 2017 La Sardegna domina il mercato turistico italiano: destinazione top per il 2017 ultima modifica: 2017-04-22T00:11:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento