Sapendo come è andata al Psg, per la Juve è presto per prenotare la semifinale

Quel che è successo a Torino ieri sera ricorda da vicino la gara di Parigi dove il Psg ha vinto all’andata 4-0 il 14 febbraio salvo poi perdere al ritorno a Barcellona 6-1 l’8 marzo. Visto come è andata ai parigini, per gli uomini di Allegri è presto per prenotare la semifinale, però vi sono tutte le condizioni.

La difesa della Vecchia Signora non ha nulla a che vedere con quella transalpina. A tratti i padroni di casa hanno dato l’impressione di potere andare oltre il 3-0 e altri 2 reti non sarebbero state uno scandalo.

Dybala Juventus

La gara perfetta per la Juventus

Allo Juventus Stadium si è vista una squadra matura, un gruppo a tratti più forte del Barcellona nell’andata dei quarti di Champions League. Il mattatore è stato Dybala con una doppietta. Due capolavori della Joya al 7′ e al 22′. Terza rete con un colpo di testa di Chiellini al 10 st. Buffon è stato al massimo livello così come tutta la linea difensiva. Una lunga notte di festa in Piemonte per una gara che può valere mezza stagione…

9 su 10 da parte di 34 recensori Sapendo come è andata al Psg, per la Juve è presto per prenotare la semifinale Sapendo come è andata al Psg, per la Juve è presto per prenotare la semifinale ultima modifica: 2017-04-12T01:44:56+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento