Niente Giro d’Italia del Centenario per Fabio Aru

Fabio AruFabio Aru sta attraversando un 2017 sfortunato. Ritirato alla Tirreno-Adriatico per una tracheobronchite, due domeniche fa è caduto mentre si allenava a Sierra Nevada. La botta al ginocchio si è ora rivelata fatale, come hanno evidenziato i controlli clinici svolti a Milano.

“Mi dispiace tanto, sognavo la partenza del Giro dalla mia Sardegna. Con rammarico sono costretto a rinunciare”, dice il portacolori Astana. Per il corridore sardo 10 giorni di riposo, poi le terapie.

Lascia un commento