Ucciso Abu al Khayr al Masri, genero di Osama bin Laden

Il vice capo di Al Qaeda è stato ucciso da un drone USA nel nord ovest della Siria. La vittima è Abu al Khayr al Masri, genero di Osama bin Laden, braccio destro dell’attuale leader Ayman Al Zawahiri.

Era in Siria per pianificare azioni di disturbo contro l’Isis, nell’ambito della lotta per la leadeship tra fazioni islamiste. La sua missione era prendere il comando dell’insurrezione sunnita contro il regime di Bashar al-Assad, sostituendo al Califfato un nuovo emirato qaedista.

Lascia un commento