Donald Trump accusa: “Parigi non è più Parigi”

Il presidente USA, in Maryland durante la conferenza politica annuale degli attivisti conservatori americani, parla della scarsa sicurezza e del terrorismo in Europa. “Il mio amico Jim amava Parigi, ma ora non ci va più” ha dichiarato Donald Trump usando l’esempio per giustificare più controlli alle frontiere e la costruzione di un muro al confine con il Mexico, per evitare che gli Stato Uniti abbiano gli stessi problemi europei.

Lascia un commento