Città Sant’Angelo. Ventenne del Bangladesh violenta un minore di 14 anni

Il bengalese di 25 anni è stato arrestato dai Carabinieri di Città Sant’Angelo. Lo straniero, il 22 febbraio, ha usato violenza sessuale su un minore di 14 anni per strada. Il bengalese è stato fermato da un passante.

Le immediate indagini dei Carabinieri hanno consentito di risalire allo straniero e informare la Procura della Repubblica di Pescara, che ha poi emesso nei confronti del bengalese un fermo di indiziato di delitto per violenza sessuale consumata su minore di 14 anni.

Lascia un commento