1.200 euro ai rifugiati che vanno via dalla Germania

Tutti a criticare Donald Trump inclusi i tedeschi che però fanno peggio. Berlino pagherà fino a 1200 euro al rifugiato che torna nella sua Nazione. Si tratta del piano di incentivi avviato dal Governo della Germania, per gestire l’emergenza immigrati.

Starthife plus

Previsti 2 tipi di aiuti economici: 1.200 euro per chi ritira la richiesta di asilo senza attenderne l’esito, 800 euro per coloro la cui domanda è stata respinta ma restano per vari motivi, ad esempio di salute, su suolo tedesco.

Lascia un commento