Palermo. Spari in piazza Politeama a Capodanno: denunciato barista di 24 anni

Terminata la caccia all’uomo con una denuncia della Polizia. Nei guai è finito un barista palermitano di 24 anni che lavora a Mondello. E’ lui l’uomo che ha sparato con una pistola (a salve), in piazza Politeama a Palermo. Ha acquistato l’arma il giorno prima di Capodanno per sparare durante i festeggiamenti.

Gli agenti hanno visionato le immagini trasmesse dal Tgr Sicilia e hanno identificato il giovane denunciandolo per procurato allarme e per esplosioni pericolose.

Voleva solo divertirsi

Si è giustificato così ammettendo di avere comprato la scacciacani, una pistola a salve la cui vendita è libera, il 30 gennaio, in vista dei festeggiamenti di San Silvestro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo. Spari in piazza Politeama a Capodanno: denunciato barista di 24 anni Palermo. Spari in piazza Politeama a Capodanno: denunciato barista di 24 anni ultima modifica: 2017-01-03T00:11:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento