Il Comune di Palermo aderisce alla rete “Xarxa”

Deliberata dalla giunta comunale l’adesione dll’ente alla rete “Xarxa”, l’associazione senza scopo di lucro fondata nel 1999 dal Comune di Barcellona, che opera sulla mobilità, la formazione e l’istruzione degli studenti per promuovere la transizione al mondo del lavoro. L’adesione all’Associazione ha per il Comune di Palermo un costo anno di 600 euro.

Tra gli obiettivi la promozione della collaborazione tra il settore educativo e le aziende nei settori professionali delle rispettive città consorziate, rendere possibile la mobilità attraverso tirocini in aziende per i giovani, stimolare l’apprendimento delle lingue, favorire l’ingresso nel mondo del lavoro per i giovani ed ancora l’elaborazione di progetti per la transizione scuola-lavoro, promozione e organizzazione della mobilità del personale e promozione della diffusione delle buone pratiche tra le varie città associate a “Xarxa” che raccoglie 23 città di 9 paesi tra cui, oltre Barcellona e Roma anche Berlino, Amburgo, Madrid, Tolosa, Breda e Monaco.

Lascia un commento