Roma. Capodanno: Area archeologica centrale dei Fori aperta gratuitamente

Capodanno speciale a Roma con l’Area archeologica centrale dei Fori visitabile gratis con un unico percorso senza barriere architettoniche. Soprintendenza speciale per il Colosseo, Area archeologica e Roma Capitale, regalano a romani e visitatori l’occasione di passeggiare nell’area archeologica più suggestiva e vasta al mondo. Dai Fori Imperiali al Foro Romano e Palatino si può camminare in tranquillità. Accesso dalle 10 alle 16 con ultimo orario utile alle 15.

La visita

Ingressi da piazza Santa Maria di Loreto, presso la Colonna Traiana, o dalla Soprintendenza di Stato, a largo Corrado Ricci, Arco di Tito o via di San Gregorio. Dalla Colonna Traiana, seguendo la passerella, l’itinerario attraversa una parte del Foro di Traiano, passa sotto via dei Fori Imperiali percorrendo le cantine delle antiche abitazioni del Quartiere Alessandrino, attraversa il Foro di Cesare e il Foro di Nerva per proseguire nell’area statale, senza la barriera divisoria che obbligava a uscire dai Fori Imperiali per rientrare al Foro Romano.

Il passaggio dall’area comunale a quella statale è previsto alle spalle della Curia Julia, antica sede del Senato romano, e consente l’accesso nel cuore della piazza del Foro, all’altezza della Basilica Emilia, sulla Via Sacra. Di qui si dipanano diverse vie: Basilica Julia, Tempio del Divo Giulio, Casa delle Vestali, Lacus Iuturnæ, Tempio di Antonino e Faustina, per arrivare all’Arco di Tito e fino ai palazzi imperiali sul Palatino, dove è aperto il Museo.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento