L’SMS Gatway: la chiave d’accesso al mondo dei messaggini

Giornalmente riceviamo ed inviamo decine di messaggi attraverso il cellulare. Ancora oggi gli SMS, nonostante la predominanza delle email, delle chat e dei social media, rappresentano un canale di comunicazione molto attuale.

Sul cellulare riceviamo messaggi di ogni genere e tipo. Ad inviarceli non solo familiari, amici e conoscenti ma anche dei software. Quante volte sentiamo un bip e leggiamo di una promozione del nostro negozio di abbigliamento. Si riceve un messaggio che ricorda la scadenza della revisione dell’auto o ancora di avere ricevuto un bonifico sul nostro conto corrente. Chi ha inviato materialmente questa comunicazione automatica? La risposta va ricercata nel mondo tecnologico. Sono numerose le società che sfruttano software per la gestione dell’anagrafica clienti. Sono sempre di più le aziende piccole e medie che inviano avvisi ai clienti dal software usato per la gestione delle anagrafiche attraverso l’integrazione dello stesso con un Gateway SMS, la chiave di accesso al mondo dei messaggini a cui si accede attraverso le API SMS.

Il Gateway è una porta che consente a 2 o più pc di dialogare tra loro. Il Gateway SMS è un’interfaccia che mette in comunicazione un software con un sistema di invio SMS. La modalità più semplificata di accesso ad un Gateway SMS di un fornitore di servizi SMS è mediante le API SMS.

Application Programming Interface

Siamo in presenza di insiemi di funzioni, disponibili in differenti linguaggi di programmazione, che consentono a 2 applicativi di comunicare, scambiare dati e agire tra loro. Le API sono l’interfaccia di comunicazione che un dato software fornisce, una porta di accesso che altri programmi possono sfruttare per interagire con il software.

Per mezzo delle API SMS il gestionale o CRM entra in dialogo con una piattaforma di invio SMS. Le API sono sovente messe a disposizione dal provider di servizi SMS al quale ci si collega. Grazie a loro, l’integrazione ai Gateway SMS, si rivela un’azione semplice e rapida.

Usando le API, gli utenti possono collegare i propri software ai servizi di invio e trasmettere SMS, sia in modalità singola che massiva, a uno o più contatti presenti nell’anagrafica direttamente dal proprio software gestionale, CRM o applicativo.

Gateway SMS: vantaggi dell’integrazione

La decisione di integrare l’invio SMS nella propria applicazione è comoda in quanto diventa agevole inviare comunicazioni ai propri contatti dalla scheda anagrafica. Si tratta di una soluzione rapida in presenza di invii massivi. L’automatizzazione consente l’implementazione di personalizzazioni che ottimizzano le comunicazioni.

Applicazioni

Mediante l’integrazione dell’invio SMS in software e app vari si possono: mandare promemoria di appuntamenti, inviare avvisi su scadenze, dare conferma di ordini e spedizioni, fornire informazioni in tempo reale, invitare ad eventi, riunioni, assemblee, avvisare per il ritiro di merce, dare novità su promozioni, inviare allerte e allarmi (molto usate dai Comuni).

Le API per integrare l’invio SMS

Lo API concorrono ad un servizio in più per i clienti e accrescere l’azienda. Il Digital Marketing sfrutta tutte le forme di pubblicità digitale inclusi SMS, app e tutto ciò che riguarda il digitale, come smartphone e tablet. L’SMS rappresenta uno dei mezzi a disposizione delle imprese per arrivare ai clienti in modo rapido, efficace e a costi ridotti.

Non valorizzare la base di clienti è una falla gestionale. Acquisire un cliente nuovo ha un costo maggiore rispetto a fidelizzare quelli esistenti. L’SMS promemoria diventa quindi per molte attività uno strumento semplice ed efficace. I bip sui nostri telefoni saranno sempre di più e graditi se i messaggi avranno pertinenza e interesse per le nostre esigenze.

La spedizione degli SMS avviene in pochi istanti e attraverso la ricevuta di consegna, le aziende verificano la percentuale di apertura dei messaggi inviati. Gli SMS potranno essere anche personalizzati dall’azienda per rendere la comunicazione più vicina ed attinente alle esigenze e le preferenze personali.

La tecnologia consente di filtrare le liste contatti online. Ecco perché sul cellulare arrivano messaggi “ottimizzati”. Solo così le campagne di SMS marketing, opportunamente filtrate, hanno maggiore impatto.

Le API SMS sono uno strumento potente che consente di gestire le informazioni relative all’account, alla rubrica, agli SMS ricevuti. Sono in grado di interfacciarsi per “apprendere” dalla lista contatti ad esempio la data di nascita e formulare in automatico gli auguri di compleanno. Ecco svelato come funziona l’invio dei “messaggi non umani” che giungono quotidianamente sui telefonini.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento