Milano. Palazzo Marino stanzia 400 mila euro per l’assistenza educativa degli studenti disabili

Il Comune di Milano erogherà, in aggiunta ai 447 mila euro già stanziati ad ottobre 2016, altri 400 mila euro per assicurare gli interventi di assistenza necessari a garantire il diritto allo studio agli studenti con disabilità che frequentano le scuole superiori di secondo grado di Milano.

Palazzo Marino assicura la continuità del servizio nell’attesa del trasferimento delle risorse necessarie alla Città metropolitana di Milano da Regione Lombardia, a cui la Legge di Stabilità 208/2015 ha attribuito le funzioni relative all’assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale degli alunni con disabilità fisiche e sensoriali.

Lascia un commento