Montebelluna. Luciano Emanuelli muore sulla tomba della figlia morta di tumore

Luciano Emanuelli, 77 anni, è morto nel cimitero subito dopo essere stato a pregare sulla tomba della figlia Giovanna Emanuelli venuta a mancare a 46 anni per un tumore. Il settantenne ha accusato un infarto e si è compiuto il suo destino.

Abitava a Bertolini

Il pensionato viveva a Montebelluna in via Marcello nel quartiere Bertolini. Era un imbianchino in pensione, molto noto e stimato. La morte della figlia Giovanna in modo tragico e prematuro lo aveva profondamente segnato.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento