Parco Letterario Carlo Levi, nasce il comitato scientifico

E’ stato costituito anche ad Aliano, borgo della Basilicata in provincia di Matera reso celebre dal capolavoro di Carlo Levi “Cristo si è fermato ad Eboli”, il Comitato Scientifico del Parco Letterario “Carlo Levi”, che rientra nella rete dei Parchi Letterari ® Italiani della Società Dante Alighieri.

Hanno accettato di farne parte a titolo gratuito Lodovico Alessandri, Rocco Brancati, Angelo Vito Colangelo, Nicola D’Imperio, Nicola Filazzola, Antonietta Latino e Francesco Pesce.

Sono altresì membri di diritto del Comitato i componenti del CDA del Parco Letterario Antonio Colaiacovo, Don Pietro Dilenge e il Sindaco pro tempore di Aliano Luigi De Lorenzo.

Il Comitato si compone di varie figure professionali che, nel corso degli anni, hanno dedicato passione, professionalità e parte del proprio tempo al fine di promuovere la crescita del Parco Letterario, di diffonderne le iniziative culturali e di valorizzarlo come una valida opportunità per la Comunità alianese.

L’effettiva vicinanza dei membri alla Comunità alianese e la sensibilità che li contraddistingue nell’accogliere le esigenze della Comunità costituiscono la base su cui poggerà la nuova programmazione 2016, che verterà sulla valorizzazione e promozione di Aliano a livello nazionale e internazionale in vista dell’appuntamento di Matera Capitale della Cultura 2019. Per l’imperdibile occasione sarà allestita una vetrina promozionale di Aliano e delle sue eccellenze culturali, turistiche e produttive nei Sassi e nel Centro di Matera.

9 su 10 da parte di 34 recensori Parco Letterario Carlo Levi, nasce il comitato scientifico Parco Letterario Carlo Levi, nasce il comitato scientifico ultima modifica: 2016-03-18T00:05:21+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento