Parma, avviso bando per aggiornamento albo fornitori gestione Centri Estivi

Il Comune di Parma emana il suddetto avviso con il quale dà diffusione alla procedura di Aggiornamento annuale dell’Albo dei Fornitori legittimati alla Gestione di Servizi Estivi per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni. Con il presente Avviso, il Comune invita i soggetti interessati e in possesso dei requisiti indicati nel bando, a presentare domanda per essere accreditati all’ erogazione dei servizi estivi. Con lo stesso Avviso, si invitano anche i gestori dei centri estivi già iscritti all’Albo a presentare domanda per eventuali nuovi ulteriori centri estivi o per l’eventuale cambio sede del Centro estivo precedentemente accreditato. I soggetti accreditati saranno iscritti nell’apposito Albo per il periodo -marzo 2016 / dicembre 2018-.

I soggetti accreditati dovranno provvedere all’erogazione dei servizi estivi rivolti a ragazzi dai 6 ai 14 anni alle condizioni, con le modalità e con la disciplina definite nel Bando suddetto.

Il Bando e la Domanda per l’aggiornamento annuale dell’Albo dei fornitori legittimati sono pubblicati sul sito internet del Comune www.comune.parma.it e all’Albo Pretorio on line www.comune.parma.it (-Atti e Bandi- -Albo Pretorio online- -Consultazione Atti-). Copia del Bando e della Domanda potranno essere ritirati anche presso lo Sportello Accoglienza del Comune di Parma D.U.C. (Direzionale Uffici Comunali) – Largo Torello de’ Strada n.11/A.

La domanda completa degli allegati richiesti dovrà essere presentata in bollo al Comune di Parma D.U.C. (Direzionale Uffici Comunali) presso il Protocollo Generale in Largo Torello de’ Strada n.11/A entro le ore 12 del 29 febbraio 2016.

9 su 10 da parte di 34 recensori Parma, avviso bando per aggiornamento albo fornitori gestione Centri Estivi Parma, avviso bando per aggiornamento albo fornitori gestione Centri Estivi ultima modifica: 2016-02-15T00:53:21+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento