Melfi, si riunisce la consulta del lavoro

In arrivo nuovi investimenti nel campo dell’edilizia privata. Lo ha annunciato il sindaco di Melfi, Livio Valvano, nel corso della Consulta dell’Economia e del Lavoro.

“L’incontro che si è tenuto con i rappresentanti delle categorie del mondo dell’economia e del lavoro che compongono la Consulta comunale -ha detto Valvano- cioè le associazioni rappresentative delle imprese, dell’industria, del commercio, gli artigiani, l’ordine degli architetti, degli ingegneri e dei geometri, insieme alle organizzazioni sindacali e le associazioni rappresentative dei consumatori, ha avuto ad oggetto la discussione sul bando che l’amministrazione comunale di Melfi si appresta a varare, finalizzato a promuovere investimenti sul patrimonio edilizio privato”.

Per il sindaco Valvano “il Comune di Melfi vuole sostenere concretamente investimenti che devono incidere sulle prestazioni ambientali della città. E’ questo uno dei punti qualificanti del nostro programma amministrativo, dopo l’approvazione del PAES e l’adesione alla politica europea del Patto dei Sindaci. Lo abbiamo già fatto con la misura “diamo energia alle imprese, che ha visto la candidatura di ben 24 progetti di investimento per un valore complessivo di 418 mila euro e un impegno finanziario per il Comune in termini di contributo a fondo perduto di circa 343 mila euro.

La misura, già attivata che si sta concretizzando con le imprese che stanno realizzando gli impianti, produrrà l’attivazione di 24 impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili (prevalentemente fotovoltaico) per una potenza installata complessiva di circa 200 KWh”.

“Con il bando in discussione nella Consulta- ha concluso Valvano- l’Amministrazione Comunale pensa di poter stimolare investimenti sulle abitazioni private per un valore complessivo stimato di circa 2 milioni di euro, mettendo a disposizione risorse per 700 mila euro, destinate a sostenere progetti di riqualificazione energetica ed edilizia delle abitazioni private, con particolare attenzione per il centro storico ma senza escludere l’intero territorio urbano.

Sono convinto che l’azione messa in campo, frutto di un lungo lavoro degli ultimi tre anni che ha visto il Comune di Melfi interpretare in senso positivo l’impatto degli insediamenti dei parchi eolici sul proprio territorio, produrrà importanti risultati innanzitutto in termini ambientali e, contemporaneamente, in termini di sviluppo dell’economia locale capace di cogliere un’occasione che richiede le competenze per realizzare investimenti innovativi sull’edilizia”.

“Per questo sono molto fiducioso e soddisfatto per il lavoro fatto- ha concluso Valvano- e per la relazione positiva mantenuta con le associazioni rappresentative del mondo del lavoro”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Melfi, si riunisce la consulta del lavoro Melfi, si riunisce la consulta del lavoro ultima modifica: 2015-12-25T00:05:19+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento