Badia al Pino, polacchi fermati con oltre 67 kg di sigarette di contrabbando

Due polacchi di 26 e 20 anni sono stati arrestati dalla Polstrada di Arezzo. I due viaggiavano in direzione Sud lungo l’A1 quando, all’altezza dell’area di servizio di Badia al Pino, sono stati fermati dagli agenti che durante un controllo hanno rinvenuto all’interno di un capiente doppiofondo, dove era stato persino inserito un serbatoio di carburante più piccolo, 67 kg di sigarette.

Lascia un commento