Milano, Monumentale Museo a Cielo Aperto

Oggi, dalla 10 alle 18,  torna “Monumentale: Museo a Cielo Aperto”. Un’intera giornata di eventi a ingresso gratuito tra musica, letture, teatro, cinema, visite guidate per riscoprire uno dei luoghi più suggestivi della città, il Cimitero Monumentale. La rassegna è ideata dal Comune di Milano e da Fondazione Milano – Scuole Civiche per valorizzare e promuovere questo tesoro artistico della città.

Apriranno la giornata le visite guidate a cura dei ragazzi del Servizio Civile e Boriana Valcinova del Comune di Milano, che accompagneranno i visitatori in un percorso dedicato alle storie e alle bellezze del Cimitero. Le visite partiranno dal piazzale esterno del Cimitero alle ore 10, alle ore 12, alle ore 14.30, alle ore 15 e alle ore 16.

Dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 17 in sala conferenze verranno proiettati due video:  “X-Y”, frutto della collaborazione tra la Civica Scuola Cinema e i Civici Corsi di Jazz, da un’idea di Enrico Intra (noto musicista e direttore dei Civici Corsi di Jazz), viaggio onirico nato dalle suggestioni date dal libro “Antecedente X” di Franco Donatoni; “BE ART” di  Virginia Di Pietro e Marco Ferrarini vincitori del Concorso VideomakARS, promosso da Fondazione Italiana Accenture e Fondazione Milano-Civica Scuola di Cinema con il patrocinio del Comune di Milano, che ha premiato il miglior progetto video che sapesse raccontare tutte le sei opere d’arte e le sei parole chiave, icone del palinsesto culturale del Comune di Milano per ExpoinCittà.

Alle 10.30 nei viali si potrà seguire il secondo incontro itinerante del Circolo di Lettura tra l’Emiciclo e i riparti C Ponente e Levante a cura dell’Associazione Amici del Monumentale.

Nella Galleria inferiore di Ponente alle 11 è in programma la Commemorazione della Guerra bianca con Generale del Comando Militare Esercito Lombardia Antonio Pennino e l’Assessore Franco D’Alfonso; mentre alle 11.30 partirà dal Piazzale esterno la Passeggiata tematica nei viali dell’eternità condotta da Marta Covre e Federica Madoi e dedicata a  “La Grande Guerra e i soldati milanesi: un percorso di memoria al Monumentale di Milano”.

Diplomati e studenti della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi metteranno poi in scena due corti teatrali scritti e realizzati ad hoc per la rassegna e ispirati a grandi milanesi che riposano al Monumentale. Alle 11.30, con replica alle 15.30 nei viali tre illustri personaggi del nostro Risorgimento tra equivoci amorosi, gelosie e buffi stralci di opera lirica si infiammeranno e duelleranno intorno ad un eterno diverbio: la grande arte deve affermarsi nel presente come forte gesto civico o rimanere distaccata, eterna e pura? È il tema di “Hayez, Tenca, Maffei. Un eterno triangolo” tratto dal testo Viva Clara! di Emanuele Aldrovandi, regia di Luca Rodella con Paola Campaner, Giuseppe Palasciano e Luca Rodella. Nel cortile interno alle 12, con replica alle 16.30,  andrà in scena  “The snatch/ lo strappo” di Gabriele Gerets Albanese, regia di Luca Rodella con Angelo Di Genio e accompagnamento musicale di Giulia Bertasi (fisarmonica), dalle partitelle in strada da bambino fino alle vittorie dei mondiali con la maglia della Nazionale ripercorre a ritmo di fisarmonica i dribbling, i gol, la fatica e i successi del mitico Peppin Meazza: siamo negli anni ’30 e un semplice ragazzo milanese ha mostrato al mondo intero incredulo come sarebbe diventato il calcio moderno.

Alle ore 12.15 nella Galleria superiore di Levante, il concerto “Balli e canti di corte”, frutto del lavoro della classe di musica d’insieme, diretta dal docente Luciano Nizzoli del CEM – Civica Decorati, Istituto della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado.

Dalle ore 13.30 alle ore 17.30 PER  – CORSO – percorso di disegno e acquerello con il “Maestro di Macchie” Claudio Jaccarino, a cura dell’Associazione Amici del Monumentale.

L’ultimo appuntamento della rassegna “Monumentale: Museo a Cielo Aperto” sarà domenica 1° novembre.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, Monumentale Museo a Cielo Aperto Milano, Monumentale Museo a Cielo Aperto ultima modifica: 2015-10-04T02:39:08+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento