Firenze, La Notte del cuore domenica evento di solidarietà in piazza del Carmine

Una serata all’insegna della solidarietà con una cena di raccolta fondi, la prima edizione del premio ‘Il volontario dell’anno’ e il lancio delle lanterne a mezzanotte per sostenere il Parco dell’Albereta: è ‘La Notte del cuore’ che si terrà domenica prossima, 27 settembre, in piazza del Carmine a partire dalle 19, nell’ambito di ‘Di cultura in piazza’.
La prima edizione de ‘La notte del cuore’, ideata e promossa dall’emittente fiorentina Radio Firenze con la collaborazione di Cesvot, l’associazione Aics Comitato di Firenze, Farina 00 e grazie alla sponsorizzazione di Officine Gullo, è stata presentata in Palazzo Vecchio tra gli altri dall’assessore al Welfare Sara Funaro, dallo Station Manager Radio Firenze Lorenzo Galli Torrini, dal project manager ‘Di Cultura In Piazza’ Lorenzo Masi e da Nicla Peruzzi de ‘Il Progetto Di Nicla’. L’evento ha il patrocinio del Comune.
“È un’iniziativa importante perché ci sarà una cena di beneficenza di alto livello – ha detto l’assessore Funaro -: il ricavato sarà devoluto infatti a Nicla, colpita da una malattia rara, che ha lanciato una piattaforma e una campagna di crowdfunding per poter studiare e curarsi. È un bel segnale il fatto che tutta una serie di realtà del territorio fiorentino siano andate al di là dei confini di Firenze per dare una risposta a un tema importante”. “Grazie a tutti coloro che collaborano affinché l’evento sia realizzato – ha concluso Funaro – e grazie soprattutto all’energia di Nicla che dà un segnale che rincuora e aiuta gli altri a lottare. Infine, ‘La notte del cuore’ è importante perché nell’ambito della serata sarà premiato anche il volontario dell’anno. Firenze è una città in cui il volontariato è una tradizione ed è bello vedere che vengano premiate persone che hanno dato un contributo alla città”.
La solidarietà sarà infatti il grande filo conduttore che accompagnerà chi vorrà partecipare fino a mezzanotte. Nello spazio ristoro gestito da Farina 00 all’interno del progetto ‘Di cultura in piazza’ sarà proposto un menù per aiutare Nicla Peruzzi, una ragazza aretina che ha lanciato una piattaforma di crowdfunding per completare gli studi universitari interrotti a causa di una malattia rara. Il costo della cena sarà di 20 euro di cui 5 saranno devoluti a Nicla (per tutte le info sul progetto di Nicla è possibile consultare il sito www.gofundme.com/ywd3t4).
Per poter partecipare alla cena la prenotazione è obbligatoria compilando il modulo attraverso la pagina Facebook dell’evento ‘La notte del cuore – Accendiamo Firenze”
(https://www.facebook.com/events/898670823548277/)
Alle 22 sul palco di ‘Di cultura in piazza’ in piazza del Carmine si svolgerà invece la prima edizione del premio promosso da Radio Firenze “Il volontario dell’anno”, un riconoscimento simbolico promosso da Radio Firenze dedicato a chi si è distinto nel corso dell’ultimo anno. Il premio sarà consegnato da Cesvot ad un rappresentante di tutti i ragazzi che, in occasione dell’uragano che colpì Firenze lo scorso 1° agosto, si sono messi a disposizione per aiutare insieme a tanti altri volontari a ripulire i danni nel parco dell’Albereta andato distrutto.
Proprio al Parco dell’Albereta sarà dedicata l’ultima e suggestiva parte della serata, ‘La notte delle lanterne’: a mezzanotte infatti, non appena dalla torre di controllo dell’aeroporto di Peretola arriverà il via libera, saranno lasciate volare in cielo oltre un centinaio di lanterne rosse che illumineranno tutta piazza del Carmine. Le lanterne saranno regalate ai cittadini che vorranno lasciare una donazione per la ricostruzione dei giardini andati distrutti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, La Notte del cuore domenica evento di solidarietà in piazza del Carmine Firenze, La Notte del cuore domenica evento di solidarietà in piazza del Carmine ultima modifica: 2015-09-22T01:50:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento