Biodiversità di specie orticole ed areali lucani da patrimonio a strumento di sviluppo

Si terrà oggi alle 10.30 presso la sala Convegni del CREA di Bella (già CRA-ZOE) il Convegno conclusivo dei Progetti “Biodiversità di specie orticole ed areali lucani: da patrimonio a strumento di sviluppo” e “Conservazione e valorizzazione della biodiversità ovina e caprina e sue interazioni con la biodiversità vegetale”, PSR 2007/2013 – Mis 214 Azione 5 “Agrobiodiversità: progetti di azioni integrate”- D.G.R. n. 1096/2012D.2012

“L’incontro – si legge in un comunicato stampa – si propone in una duplice veste: nella prima parte i partecipanti saranno guidati in un percorso scientifico durante il quale saranno illustrati i principali risultati dei due progetti, mentre la seconda parte sarà animata da una tavola rotonda, a cui sono invitati, in particolar modo, gli operatori del settore e le associazioni di categoria.

Interverranno: Prof. G. Martelli e Prof. G. Quaranta dell’Unibas; Dirigenti e Assessore Dipartimento Agricoltura Regione Basilicata; Dr. S. Claps, Dott. G. Morone e Dott.ssa L. Sepe del CREA di Bella; Prof. De Simone dell’Università di Salerno.

Lascia un commento