Milano, a Villa Lonati otto giorni dedicati alla biodiversità

Un festival dedicato all’universo vegetale, con appuntamenti per tutta la famiglia, laboratori per bambini e ragazzi, mostre, conferenze, percorsi guidati.

È il Festival della Biodiversità di Villa Lonati, dal 12 al 20 settembre.

“Villa Lonati è uno splendido patrimonio di Milano – ha dichiarato Chiara Bisconti, assessora al Verde e Arredo urbano – un vero tesoro nascosto, un angolo speciale di Milano. Questo festival è l’occasione per scoprirlo e per conoscere tanti segreti del mondo vegetale, anche quello a noi più vicino”.

Villa Lonati, sede del Settore Verde e Agricoltura del Comune di Milano, è un luogo unico: costruita nel ‘500 ha ospitato diverse famiglie di nobili milanesi. La struttura è perfettamente conservata e ospita anche il Museo Botanico.

Si inizia sabato 12 con ‘Esploratori… in Erba!’, una caccia al tesoro interattiva alla scoperta della fl­ora della Villa e con ‘Letture nel bosco’ dedicate ai più piccoli.

Tutte le attività sono gratuite, gratuito anche l’ampio parcheggio all’interno della struttura ma Villa Lonati è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici (tram 4 e 5, autobus 51 e 83, MM3 Dergano e Maciachini): si trova in via Ausonio Zubiani, 1 di fronte all’ingresso Sud dell’Ospedale Maggiore Niguarda Ca’ Granda.

La struttura è liberamente visitabile tutti i mercoledì dalle 9:00 alle 15:30.

Sabato 19 ci sarà un libero scambio di semi e piante aperto a tutti.

Lascia un commento