Alla Camera un nuovo gruppo composto da ex grillini e uomini di Civati

Per comporre un gruppo parlamentare a Montecitorio servono almeno 20 deputati. Al momento il “tetto” sarebbe distante ma alla portata. Il nuovo gruppo unico alla Camera sta per nascere tra gli ex M5S e i civatiani usciti dal Pd.

Al momento si tratta di ipotesi perlomeno premature. “Non c’è niente di concreto. Non è stato deciso nulla. Da mesi si annusano perché ci possono essere dei punti politici in comune”, dice una fonte di Alternativa Libera, il gruppo di deputati formato dopo l’addio ai Cinquestelle.

Lascia un commento