Basta profughi l’Austria chiude le frontiere

Vienna pone fine alle “misure di emergenza” che hanno consentito il passaggio di migranti attraverso l’Austria senza nessun controllo alle frontiere che era stata decretata dal cancelliere austriaco Werner Faymann. Al momento non viene precisato quando le frontiere torneranno ad operare normalmente le frontiere ma il ritorno alla “normalità” è atteso a breve.

Lascia un commento