Firenze, intervento anti bivacco in zona Fortezza, multe e denunce

Dodici persone multate e per dieci di queste è scattata anche la denuncia. È questo il bilancio del blitz anti bivacco effettuato dalla Polizia Municipale. Gli agenti del reparto Sicurezza Urbana sono intervenuti in viale Strozzi, per la precisione sul giardino sovrastante il parcheggio interrato della Fortezza dove era stato segnalato un nutrito bivacco notturno. Segnalazione che si è rivelata esatta: i vigili hanno trovato dodici persone (11 uomini ed una donna) provenienti da vari paesi (Pakistan, Afghanistan, Ungheria, Marocco ed Albania). Soltanto due sono stati in grado di mostrare i documenti (il cittadino albanese e quello pachistano, in possesso della attestazione da richiedente asilo), le altre dieci persone ne sono risultate prive. La Polizia Municipale ha proceduto quindi all’identificazione e dai controlli è emerso che il cittadino marocchino aveva a suo carico un decreto di espulsione. Queste dieci persone sono state denunciate perché non in possesso di titolo per il soggiorno in Italia e a carico di una si è aggiunta anche la denuncia per aver minacciato i vigili. Tutti e dodici sono invece stati multati per bivacco. L’area è stata ripulita.
Gli agenti sono intervenuti anche nella zona di piazza della Libertà svuotando da una grande quantità di masserizie (materassi, coperte e via dicendo) due vani sotterranei dell’acquedotto usati dalle persone che bivaccano sotto i portici.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, intervento anti bivacco in zona Fortezza, multe e denunce Firenze, intervento anti bivacco in zona Fortezza, multe e denunce ultima modifica: 2015-09-06T00:07:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento