Travel writer e tour operator internazionali in visita a Matera

Quattro travel writer e ben dieci tour operator internazionali in visita a Matera all’interno del progetto “Southern Italy Fam- Trip”, interessante appendice alla partecipazione ad EXPO 2015 della Regione Basilicata.

I buyers avranno modo di visitare non solo la città dei Sassi ed il parco regionale delle chiese rupestri ma pure i borghi di Pietrapertosa e Castelmezzano.

Per lunedì 7 settembre, alle ore 10,00, è in programma presso la Camera di Commercio l’incontro con le Autorità locali e i giornalisti.

“In occasione della presenza della Basilicata presso il Padiglione Italia di EXPO 2015, Caruso & Grassi Tour Operator, in collaborazione con la Rete Turismo Italia Ionica, ha organizzato due workshop – spiega Silvio Grassi – durante i quali sono state illustrate in un’accattivante veste multisensoriale le ricchezze turistiche della nostra regione. Tra i numerosi buyers presenti vi era pure l’operatrice turistica Michelina Sanquest che, particolarmente affascinata dal nostro territorio, l’ha voluto visitare personalmente in compagnia di alcuni suoi prestigiosi partner internazionali. Siamo veramente soddisfatti di questa iniziativa che tra l’altro testimonia la bontà del lavoro svolto in EXPO”.

Emerge grande soddisfazione anche dalle parole del presidente della Rete Turismo Italia Ionica, Antonello De Santis: “Non era facile trasmettere, in EXPO 2015, le intense emozioni che il nostro territorio riserva al visitatore. Ma, grazie a relatori capaci e ad una rappresentazione tridimensionale e multisensoriale, abbiamo raggiunto l’obiettivo. Ora riceviamo la visita di questi importanti buyers; speriamo possa aprire all’arrivo di nuovi flussi turistici internazionali verso la nostra regione. La Rete Italia Ionica conferma il proprio impegno nella promozione non solo dell’offerta balneare ma di tutto il territorio lucano”.

Nicola Caruso afferma: “Innanzitutto ringrazio l’Amministrazione Regionale di Basilicata, e la dott.ssa Patrizia Minardi in particolar modo, per la grande collaborazione offerta in EXPO. Caruso & Grassi e Rete Italia Ionica formano ormai un binomio collaudato per la promozione del nostro territorio. In quest’ottica si inquadra anche la prossima edizione della Borsa del Turismo Lucano Esperienze, che avrà luogo dal 24 al 27 settembre a Nova Siri e che permetterà a numerosi agenti di viaggio di conoscere Matera, il metapontino e la Val d’Agri”.

Trae le conclusioni Francesco Lisurici, presidente di Confesercenti e partner di progetto: “E’ ormai chiaro che il turismo rappresenti la via principale per la ripresa economica del nostro territorio. Azioni di promozione come questa devono moltiplicarsi. I soggetti pubblici ora più che mai devono sostenere attraverso ogni via il protagonismo dei privati”.

Lascia un commento