Muro Lucano, al via celebrazioni per San Gerardo Majella

“La comunità murese è pronta a stringersi intorno a San Gerardo Majella per le celebrazioni di una festa patronale estremamente sentita e attesa. Come di consueto, il programma della giornata dedicata al Patrono della Basilicata sarà ricco di iniziative”. Ne dà notizia l’ufficio stampa del Comune di Muro Lucano.

Nel primo pomeriggio di mercoledì 2 settembre è prevista l’accoglienza delle autorità e dei rappresentanti delle istituzioni regionali, provinciali e comunali della Basilicata. Poi alle 18 la solenne processione del Santo per le vie della città ed al termine della processione, la Santa Messa presieduta da Mons. Agostino Superbo e da Mons. Giustino D’Addezio sul palco di Piazza Don Minzoni e che vedrà partecipare il Presidente della Regione Pittella. “Per Muro Lucano – sottolinea il sindaco Gerardo Mariani – sarà un momento importante di preghiera e raccoglimento perché questa città è da sempre devota e grata al proprio Santo”. Subito dopo le sacre celebrazioni, la serata di Muro Lucano proseguirà con la quinta edizione del Festival Nazionale delle mamme e dei bambini che anche quest’anno godrà di un nutrito numero di partecipanti e che vedrà la partecipazione straordinaria del cantautore Francesco Baccini e della Famiglia Gibboni. Al termine della kermesse musicale, il grande spettacolo pirotecnico dalla zona del Torrione e che i presenti potranno godersi dalla centralissima via Roma. “Invito devoti e curiosi a raggiungere Muro Lucano e unirsi a noi per celebrare la straordinaria figura di San Gerardo Majella- conclude Mariani – Sarà una giornata che regalerà tante emozioni tutte da vivere. La nostra è una comunità profondamente devota e vorremmo condividere questo sentimento forte con tutti i lucani che vorranno essere presenti”.

Lascia un commento