Modena, destinati altri 400 mila euro alla manutenzione del verde

Lo sfalcio del verde nei parchi, in via Trento Trieste e in largo Garibaldi, sulle banchine della rete delle tangenziali, dei cavalcavia e della via Emilia, sulle scarpate dei sottopassi e lungo le strade cittadine, su cui è in programma anche la potatura dei cespugli, a partire dalle vie Giardini e Carlo Zucchi, e dai viali Indipendenza e Italia.

Sono alcuni degli interventi in corso o previsti a breve resi possibili grazie all’integrazione di risorse dei due appalti di manutenzione ordinaria del verde 2015 predisposti dal Comune di Modena. Ciascuno dei due appalti è stato integrato con 200 mila euro (per un totale di 400 mila euro) per consentire il completamento di alcune attività, dal terzo sfalcio dell’anno in tutte le aree verdi in cui non è ancora stato eseguito alla potatura di rami pericolanti alla sistemazione del verde in prossimità della rete stradale.

Tra gli interventi di prossimo avvio, in particolare, anche lo sfalcio della zona verde, in parte adibita ad area cani, tra via Padre Candido e viale Montecuccoli, la spollonatura sul tronco di tigli e platani, il recupero e irrigazione delle fioriere in centro storico e interventi di sistemazione del verde per consentire una migliore visibilità ai mezzi in transito in prossimità delle intersezioni su viale Amendola, viale Italia, viale Autodromo, via Fratelli Rosselli, via Raimondo dalla Costa. È inoltre in programma verso fine agosto lo sfalcio e la pulizia presso gli edifici scolastici del Quartiere 1.

9 su 10 da parte di 34 recensori Modena, destinati altri 400 mila euro alla manutenzione del verde Modena, destinati altri 400 mila euro alla manutenzione del verde ultima modifica: 2015-08-24T00:08:13+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento