Lucca notte Bianca 2015: nessun dorma

Conto alla rovescia per la Notte Bianca di Lucca 2015, in programma sabato 29 agosto in centro storico.

L’evento, come sempre, è organizzato da Confcommercio in collaborazione con il Comune, con i contributi delle Fondazioni Cassa di Risparmio di Lucca e Banca Del Monte di Lucca, della Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno e dell’azienda Bei & Nannini, e vede la partecipazione attiva anche di Prefettura e Provincia che metteranno come, di consueto, a disposizione i rispettivi palazzi per visite guidate.

La serata avrà il suo inizio, come di consueto, con lo spettacolo di sbandieratori e musici che alle ore 19 si esibiranno in Piazza San Michele: parteciperanno la Compagnia Balestrieri, la contrada Sant’Anna e le contrade di San Paolino

Tra le novità più importanti di quest’anno, una di carattere logistico: il coinvolgimento di piazza San Martino, rimasta esclusa dalle precedenti edizioni della Notte Bianca. E’ qua che andrà in scena a mezzanotte “La magia dell’acqua e della musica” – uno degli eventi clou di quest’anno -, suggestivo spettacolo di fontane offerto da Bei & Nannini.

Grande spazio è previsto anche quest’anno per la musica, con le esibizioni di Emma Morton e di Giandomenico Anellino. La giovane artista, divenuta famosa grazie alla sua partecipazione al celebre talent show “X Factor”, si esibirà alle 22,30 in piazza Anfiteatro, mentre il chitarrista regalerà al pubblico i suoi virtuosismi d’autore a partire dalle 22, sotto il loggiato di Palazzo Pretorio.

Inoltre a Villa Bottini si terrà la proiezione di una selezione di corti tratti da Lucca Film Festival: l’ingresso sarà ad offerta libera ed il ricavato sarà devoluto all’Anfass di Lucca.

Fra le gradite conferme, il “Bubble Football” in piazza Napoleone, riproposto a furor di popolo dopo il grande successo dello scorso anno, “accompagnato” dal calcio balilla “umano” in piazza Guidiccioni.

Non mancheranno, inoltre, i momenti culturali, con le visite guidate alla Prefettura e a Palazzo Ducale, alla chiesa di S.Francesco, Santa Caterina e, novità assoluta, alle Mura e alle sue porte. Le visite sono tutte gratuite, ma è obbligatoria l’iscrizione ad Itinera.

Per quanto riguarda i musei, invece, saranno aperti e ad ingresso gratuito quello di Casa Puccini (ore 21-24), il Museo delle scienze naturali del Liceo Machiavelli (ore 21-24), la Fondazione Ragghianti (ore 16-23), la Torre Guinigi e la Torre delle Ore (dalle 20 alle 23,30), mentre per visitare la Domus Romana e Palazzo Pfanner il costo del biglietto è di 3 euro.

Non perdete l’opportunità di vivere Lucca, per una notte all’anno, in un modo assolutamente unico.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lucca notte Bianca 2015: nessun dorma Lucca notte Bianca 2015: nessun dorma ultima modifica: 2015-08-22T01:28:02+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento