Firenze, controlli della Polizia Municipale nel mirino abusivismo commerciale e sicurezza stradale

Proseguono i controlli notturni mirati all’abusivismo commerciale e alla sicurezza stradale della Polizia Municipale. Vigili in borghese e divisa hanno effettuato controlli antiabusivismo spaziando dal centro fino al piazzale Michelangelo, individuando e “tallonando” i venditori abusivi di merce: 12 i sequestri amministrativi con il recupero di 280 oggetti.

Per quanto riguarda la sicurezza stradale, i vigili hanno effettuato un posto di controllo in piazza della Calza utilizzando anche l’alcoltest. Grazie a questi test è stato individuato un venticinquenne italiano C.L. che stava guidando il suo motoveicolo con tasso alcolemico superiore al consentito (0,99 a fronte del limite di legge pari a 0,50). Per lui è scattata la sanzione per guida in stato di ebbrezza con sospensione della patente di guida e segnalazione all’autorità giudiziaria. Nelle maglie dei controlli è incappato anche un automobilista italiano, colto alla guida con patente scaduta. L’uomo è stato multato e la patente ritirata. Infine i vigili hanno proceduto al fermo amministrativo di motoveicolo: il conducente stava infatti guidando con il casco non regolarmente allacciato. Per lui è scattata anche la multa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, controlli della Polizia Municipale nel mirino abusivismo commerciale e sicurezza stradale Firenze, controlli della Polizia Municipale nel mirino abusivismo commerciale e sicurezza stradale ultima modifica: 2015-08-22T01:27:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento