Roma, al via la campagna Mani sul volante, usate l’auricolare

polizia localeLa Polizia di Roma Capitale, dopo aver promosso “Andate Piano” ora aggiunge “Mani sul Volante, usate l’auricolare”, una campagna di sensibilizzazione sui pericoli derivanti dall’utilizzo del cellulare alla guida.

Analizzando i dati degli incidenti stradali, ci si accorge che quelli legati all’uso del telefono cellulare durante la guida sono al secondo posto dopo quelli dovuti alla velocità.

Telefonare, chattare o inviare messaggi, navigare su internet, vedere un video su youtube, ma anche mangiare pizza alla guida, viaggiare con bambini senza assicurarli alle cinture, tenere animali senza la prescritta retina di protezione sono solo alcuni esempi di situazioni potenziali di distrazione e pericolo.

Dallo scorso 12 agosto, sono in corso servizi dedicati al contrasto di questo fenomeno. Quando non sarà possibile fermare l’autista con guida distratta, il verbale arriverà comunque, con una sanzione pari a euro 169,00 e 5 punti tolti dalla patente, ai sensi del Codice della Strada dall’articolo 173. La regola vale anche per i ciclisti e i motociclisti.

Lascia un commento