L’Università di Pisa si conferma al top in Italia

È’ stata pubblicata dalla Jiao Tong University di Shanghai la classifica che prende in esame le 500 università migliori nel mondo: l’Academic Ranking of World Universities 2015 (ARWU). Sei i criteri di valutazione: ex-alunni vincitori di premi Nobel e Fields (Alunni, peso 10%), docenti vincitori di premi Nobel e Fields (Award, peso 20%), numero di ricercatori ipercitati nelle pubblicazioni (HiCi, peso 20%), numero di pubblicazioni scientifiche (N&S, peso 20%), numero di pubblicazioni citate in altri articoli (PUB, peso 20%), rapporto tra produzione e numero di docenti (PCP, peso 10%).

L’Università di Pisa si conferma al top in Italia: insieme a “La Sapienza” di Roma, Milano, Padova è Torino è nel gruppo degli atenei che si collocano tra il 151° e il 200° posto nel mondo. Seguono in Italia Bologna, Politecnico di Milano, Firenze. Al 9° posto in Italia, nonostante le piccole dimensioni, la Scuola Normale Superiore.

Per quanto riguarda i settori, sia l’Università di Pisa sia la Normale brillano nell’ambito scientifico dove si collocano nel gruppo tra il 101° e il 150° nel mondo. In particolare in matematica (Università tra il 76° e il 100° posto, Normale tra il 101° e il 150°), fisica (Normale tra il 76° e il 100° posto, Università tra il 101° e il 150°) e chimica (Università tra il 151° e il 200° posto).

9 su 10 da parte di 34 recensori L’Università di Pisa si conferma al top in Italia L’Università di Pisa si conferma al top in Italia ultima modifica: 2015-08-17T00:57:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento