Quinta edizione del concorso corale internazionale Antonio Guanti

Sono nove i cori ammessi alla quinta edizione al concorso corale internazionale “Antonio Guanti” che si svolgerà domenica 15 novembre 2015. A comunicarlo in una nota stampa il coro della polifonica materana “Pierluigi da Palestrina, promotore dell’evento. Il concorso, di cui la direzione artistica è affidata al Maestro Carmine Antonio Catenazzo , è la prima competizione in Basilicata – si legge- e tra le poche nel sud Italia interamente riservata alla musica corale. Le prime due edizioni del concorso si sono svolte nel mese di maggio in coincidenza con gli anniversari della nascita e della morte di Antonio Guanti, vicepresidente del coro della polifonica “Pierluigi da Palestrina, scomparso prematuramente all’età di trentadue anni. Con la terza edizione- è evidenziato nel comunicato- si è voluto dare alla competizione un respiro internazionale, visti anche i riscontri positivi dei partecipanti e il plauso di una giuria di elevatissima professionalità che ha contribuito a far crescere il concorso fin dalla sua prima edizione. I cori premiati saranno tre per ciascuna categoria ai quali sarà rilasciato un diploma di partecipazione. Potranno essere assegnati premi speciali e menzioni a discrezione della giuria. Tutti i cori premiati terranno un concerto conclusivo nella serata del giorno di concorso. La giuria sarà composta dai Maestri Walter Marzilli, Piero Caraba, Nicole Corti, Giovanni Conti, Manolo Da Rold. I cori ammessi sono il coro Polifonico Omniamusica di Altamura, il coro Green voices di Bracciano, il Vocale Laeti cantores di Cagliari, il Quadruvium vocalis di Codroipo, il coro Paër di Colorno, il coro polifonico Laeti Cantores di Salerno, il coro Città di Roma, il gruppo vocale Ottava rima sempre di Roma ed il Vocalia consort ancora di Roma.

9 su 10 da parte di 34 recensori Quinta edizione del concorso corale internazionale Antonio Guanti Quinta edizione del concorso corale internazionale Antonio Guanti ultima modifica: 2015-08-12T01:30:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento