Milano, aggredito un conducente Atm sulla linea 70 in zona Affori

Una donna di 42 anni ha tentato di sfondare la porta dell’autista con l’estintore di bordo perché il bus non si è fermato dove voleva lei. La quarantenne, con precedenti, è salita in zona Affori e poco dopo ha chiesto con insistenza di scendere in un punto dove non c’era la fermata.

Quando i Carabinieri sono arrivati, la donna – poi arrestata – era ancora agitata e tentava di colpire l’autista con l’estintore.

Lascia un commento