Firenze, ricoverato per disidratazione da gastroenterite acuta morto neonato di 7 mesi

Aperto un fascicolo per omicidio colposo. La Procura di Firenze indaga sul ricovero di un bambino di 7 mesi, dimesso venerdì dall’ospedale di Borgo San Lorenzo e morto domenica al pediatrico Meyer di Firenze.

Il piccolo era stato ricoverato per disidratazione da gastroenterite acuta. Domenica era stato trasportato al Meyer per arresto cardiocircolatorio. I genitori hanno sporto denuncia.

Al momento del ricovero di mercoledì, spiega l’Asl, il bimbo non aveva febbre. “Dopo due giorni era normalizzato”.

Lascia un commento