Grecia e creditori internazionali hanno raggiunto un primo accordo

L’accordo riguarda l’avanzo primario di Atene, che dovrà essere dello 0,5% nel 2016 e dell’1% nel 2017. Prosegue la trattativa tra la Grecia, la Ue e il Fondo monetario internazionale, con l’obiettivo di chiudere la partita. Sul tavolo c’è il piano di salvataggio da 86 miliardi di euro.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin