Pd ad un passo dalla scissione, renziani chiedono unità

Renzi gioca alla playstationIn molti hanno lasciato il partito e dato vita a nuovi soggetti. Ma il peggio sarebbe ancora da venire per il Pd.

“Il termine scissione non dovrebbe avere cittadinanza nel vocabolario del Partito democratico. Non lo vogliono gli elettori e i nostri militanti. Dobbiamo avere la consapevolezza della responsabilità che ci è stata assegnata: essere motore delle riforme e del cambiamento del Paese”. Così il vice segretario del Pd Lorenzo Guerini, che si appella all’unità del partito.

Il momento è delicato e lo scontro sulle riforme resta alto. Due i nodi: Senato elettivo e premio alla coalizione anziché al partito.

Lascia un commento