Turismo e ippica, gli Emirati Arabi volano a Pisa

L’appuntamento è dal 20 al 23 agosto all’Ippodromo di San Rossore. L’evento è unico nel suo genere: saranno infatti i giorni diToscana Endurance Lifestyle, l’evento contenitore di numerosi eventi che, grazie alla collaborazione tra Regione Toscana, Toscana Promozione e sistemaeventi.it, con il supporto del Comune di Pisa, proporrà sport, business e relazioni internazionali. Uno spettacolare programma sportivo incentrato sull’endurance sarà il motore di una serie di opportunità legate a business e relazioni internazionali tra Toscana ed Emirati Arabi Uniti.

L’evento è stato presentato nel corso di una conferenza stampa alla Camera di Commercio di Pisa.Gianluca Laliscia, di Sistema Eventi che ha organizzato l’evento, ha detto con soddisfazione che “uesto appuntamento nasce dalla condivisione di uno sport e l’Ippodromo di San Rossore è l’unica location italiana che può essere definita davvero terra di cavalli”. Laliscia ha sottolineato che operazioni come questa, di marketing territoriale, generano relazioni e business. E il business nasce quando ci sono buone relazioni. Paolo Ghezzi, vicesindaco di Pisa ha dichiarato: “Questo evento è una straordinaria occasione di rilancio non solo per l’Ippodromo che già rappresenta una struttura di eccellenza nel settore, ma anche per l’intera città”.

Il rapporto con gli Emirati Arabi Uniti non è casuale: la comune passione per l’endurance, non a caso definito lo sport degli sceicchi, ha creato condizioni favorevoli per l’incontro di due popoli e due economie che anche in occasione di Toscana Endurance Lifestyle sono pronti a costruire programmi di crescita e sviluppo.

Uniti per l’occasione la Camera di Commercio Italiana e alcune tra le più significative realtà regionali quali Confindustria, CNA e la Camera di Commercio di Pisa; alla conferenza stampa – oltre al padrone di casa e neoeletto presidente della Camera di Commercio Valter Tamburini – erano presenti Stefano Giovannellidi Toscana Promozione, Sandro Bonaceto, direttore di Confindustria, Matteo Giusti presidente di Cna,Fabrizio Manfredi presidente del Parco di San Rossore, Emiliano Piccioni direttore della Società Alfea.

Piccioni ha dichiarato: “Sono molto soddisfatto di questo evento al quale stiamo lavorando da un anno. Nonostante la crisi del settore ippico, a Pisa riusciamo ad andare avanti e a realizzare eventi di grande livello e di ampio respiro. Spero che questo diventi un appuntamento annuale e noi ce la metteremo tutta perché sia così”.

Tra gli appuntamenti di rilievo il Simposio Internazionale “Fare business negli UAE”, gli Incontri B2B(oltre 300) nei settori del food & beverage e del biomedicale e le visite ai distretti produttivi da parte delle tante aziende emiratine che saranno presenti.

La parte economica di Toscana Endurance Lifestyle 2015 non sarebbe così centrale se non fosse promossa dall’ambito sportivo dell’evento: sette gare di endurance, maratone a cavallo più o meno lunghe che vedranno confrontarsi all’interno della Tenuta di San Rossore i migliori specialisti a livello internazionale. Tra queste, la gara più esaltante e destinata a fare della Toscana il punto di riferimento dell’endurance mondiale sarà la Meydan Nations Cup sui 120 chilometri.

L’evento si preannuncia straordinario: per avere un’idea (e i numeri sono in crescita), oltre 5000 i pernottamenti nelle strutture ricettive, con una ricaduta diretta stimata di circa 2,5 milioni di euro; 3 gli sceicchi in gara e 20 cavalieri solo dagli Emirati Arabi. La delegazione emiratina di 26 membri avrà un seguito di 250 persone. 15 le nazioni rappresentate (che potrebbero diventare di più: c’è tempo per iscriversi fino al 13 agosto).

L’evento, per tutti gli appassionati che accorreranno, è gratuito.

9 su 10 da parte di 34 recensori Turismo e ippica, gli Emirati Arabi volano a Pisa Turismo e ippica, gli Emirati Arabi volano a Pisa ultima modifica: 2015-08-08T01:22:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento