Modena, rifiutare di sottoporsi all’alcol test non serve ad evitare sanzioni e provvedimenti giudiziari

Lo sa bene un uomo di 41 anni che, alla guida della sua Fiat Punto ha creato un discreto scompiglio in via Attiraglio all’altezza della rotatoria tra viale Gramsci e via Canaletto.

L’uomo, residente in provincia di Modena, ha perso il controllo del veicolo e finito la sua corsa contro la filetta destra della carreggiata, senza riportare ferite.

All’arrivo della Polizia municipale si è però rifiutato di sottoporsi all’esame per l’accertamento della presenza di alcol nel sangue. Come prevede la legge, gli agenti dell’Infortunistica gli hanno quindi contestato l’articolo 186 del Codice stradale per guida in stato di ebbrezza; contro di lui è scattata anche la denuncia penale prevista per guida con tasso alcolico oltre lo 0,8 e gli è stata ritirata la patente ai fini della sospensione.

Inoltre, l’auto, di sua proprietà è stata sottoposta a sequestro amministrativo. Sarà poi il giudice a decidere in quale misura applicare la sanzione penale (minimo 800 euro), la detrazione dei punti (minimo 10) e la durata della sospensione (da 6 a 12 mesi).

9 su 10 da parte di 34 recensori Modena, rifiutare di sottoporsi all’alcol test non serve ad evitare sanzioni e provvedimenti giudiziari Modena, rifiutare di sottoporsi all’alcol test non serve ad evitare sanzioni e provvedimenti giudiziari ultima modifica: 2015-08-07T00:41:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento