Aperto il bando per la ristrutturazione dell’autostazione di Bologna

L’avviso pubblico di Autostazione srl selezionerà un soggetto per la progettazione dell’intervento, la sua realizzazione secondo quanto previsto dal Piano Operativo Comunale appena approvato. L’aggiudicatario, che dovrà investire circa 8 milioni di euro in project financing, gestirà poi l’immobile e le pertinenze per 20 anni, escluso il terminal dei bus.

La scadenza per presentare le offerte è il 10 ottobre e verrà applicato il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa e la realizzazione dell’opera è prevista entro due anni dalla consegna dei lavori.

Lascia un commento