Roma, la prima a risplendere sarà la fontana di piazza Santa Maria in Trastevere

fontana trastevereIl sindaco Ignazio Marino e l’assessore Maurizio Pucci (Lavori Pubblici) hanno già effettuato un sopralluogo. È partita così l’operazione “Fontane pulite” per la pulizia e la manutenzione straordinaria di 50 fontane storiche di Roma, tra le attrazioni più belle della Capitale.

L’intervento di Trastevere è solo il primo in ordine cronologico, fino al 30 settembre seguiranno infatti a rotazione tutte le fontane inserite nel piano tra le quali Campo de’ Fiori, Piazza Madonna dei Monti, Piazza Trilussa, Piazza della Repubblica, Fontanone del Gianicolo, Piazza Farnese, Piazza della Chiesa Nuova, la Barcaccia di Piazza di Spagna. L’intervento complessivo costerà circa 50 mila euro.

Non si tratta solo di un’azione sporadica, l’operazione proseguirà con la fase due di cura ordinaria delle fontane attraverso la pulizia e la salvaguardia da atti di inciviltà e vandalismo. Si continua così nell’opera di ripristino del decoro che è uno dei principali obiettivi dell’Amministrazione, come dimostrano anche lo spostamento dei camion bar dalle zone di pregio e la sperimentazione in corso alla Stazione Termini.

“Vogliamo rendere sempre più bella la nostra città con la cura dei nostri monumenti, e le fontane fanno parte integrante di questa bellezza, del decoro e dell’accoglienza dei turisti che vengono da tutto il mondo”, ha dichiarato il Sindaco.

Lascia un commento