Milano, censimento toponomastico sperimentale attraverso video-rilievi

Il Comune di Milano, nell’ottica di migliorare i risultati delle attività di ricerca dell’evasione dei tributi locali e di realizzare una maggiore perequazione e giustizia fiscale, intende sperimentare un censimento toponomastico attraverso video-rilievi ad alto rendimento in alcune aree del territorio cittadino.

I video rilievi saranno effettuati dalla società OminiGIS srl nei giorni 19, 20 e 21 agosto 2015, nelle seguenti vie con l’utilizzo di telecamere digitali ad alta risoluzione collocate su un veicolo MMS (Mobile Mapping System) denominato G.I.O.T.T.O..

Il veicolo sarà riconoscibile dalla presenza del logo della società OmniGIS e dai cartelli che segnalano l’attività di video-rilievo. Con le riprese si acquisiranno immagini di luoghi pubblici, identiche a quelle che una qualsiasi persona potrebbe raccogliere percorrendo le vie interessate.

Le immagini dei passanti o le targhe dei veicoli eventualmente riprese saranno offuscate con una tecnica avanzata che impedisce di risalire all’identità delle persone. La società OminiGIS adotterà tutte le misure di sicurezza per garantire la protezione dei dati e provvederà ad offuscare i volti e/o le targhe dei veicoli prima di ogni altra operazione di elaborazione e in ogni caso prima di consegnare i rilievi al Comune di Milano.

I dati personali eventualmente rilevati non saranno ceduti a terzi né diffusi. Maggiori informazioni sul trattamento dei dati sono riportate nell’informativa privacy.

INFORMATIVA PRIVACY

Informativa ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 13, Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali)

Il Comune di Milano nell’ambito delle funzioni di contrasto all’evasione ed elusione dei tributi, intende sperimentare un censimento toponomastico attraverso video riprese del territorio comunale con l’ausilio di apparecchiature collocate sul veicolo MMS (Mobile Mapping System) denominato G.I.O.T.T.O..

Con le riprese video si raccolgono informazioni (immagini) riguardanti lo stato di fatto del territorio nell’ambito di alcuni quartieri cittadini. L’attività di rilevazione, seppur finalizzata a riprendere esclusivamente cose, potrebbe indirettamente comportare la raccolta di dati riferiti a persone fisiche (es.: immagini di persone o targhe di autoveicoli) che transitano nelle aree prescelte per le riprese fotografiche.

Ai sensi dell’art. 4 – comma 1, lett. i) del D.lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” per interessato si intende la persona fisica cui si riferiscono i dati. La presente informativa è pertanto rivolta ai sensi dell’art. 13 del citato Codice alle persone fisiche. A tal fine si informano gli interessati che il trattamento dei dati è effettuato dal Comune di Milano in qualità di Titolare del Trattamento per l’esercizio delle proprie funzioni istituzionali.

Finalità
Il trattamento dei dati è finalizzato unicamente a monitorare il territorio, censire la relativa toponomastica e numerazione civica esterna, censire gli impianti pubblicitari, i passi carrai e le insegne esposte dai pubblici esercizi, nonché tutto quanto presente sul suolo pubblico, nell’ottica di mappare la realtà territoriale milanese e di acquisire informazioni per valutare la correttezza dei tributi versati ovvero poter evidenziare situazioni di evasione. E’ fatta salva la possibilità di un ulteriore utilizzo per trattamenti successivi compatibili con le finalità della raccolta.

Modalità di trattamento
Il trattamento si svolge nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali ed è improntato ai principi di correttezza, liceità, di pertinenza e non eccedenza, di trasparenza e di tutela della riservatezza. Il trattamento è svolto con l’ausilio strumenti elettronici coerentemente con le operazioni indicate nell’art. 4, comma 1, lett. a) del Codice e prevede, in particolare, di effettuare video – riprese con l’uso di fotocamere e di registrare i dati per la successiva elaborazione anche statistica.

Categorie di soggetti che possono venirne a conoscenza dei dati in qualità di responsabili o incaricati
Le operazioni di foto-rilievo saranno eseguite dalla società OmniGIS Srl, designata come Responsabile del trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 29 del D.Lgs. 196/2003, con telecamere digitali collocate sul citato veicolo G.I.O.T.T.O riconoscibile per la presenza dei loghi della società stessa e degli adesivi che segnalano l’attività di video-rilievo. Tale società provvederà ad offuscare, prima di ogni altra operazione, con tecniche automatiche, i volti dei soggetti eventualmente ritratti e le targhe dei veicoli ripresi in via incidentale durante il passaggio del mezzo. I dati saranno quindi trattati dalle persone preposte alle attività connesse alla realizzazione del progetto anche allo scopo di rendere non riconoscibili i soggetti fotografati.

Comunicazione e diffusione
I dati personali, intesi come informazioni riferite esclusivamente a persone fisiche, identificate o identificabili, non sono oggetto di comunicazione a terzi né di diffusione. Le informazioni che non hanno natura di dato personale potranno essere comunicate o diffuse anche tramite il sito del Comune di Milano.

Diritti degli interessati
Ai soggetti interessati sono riconosciuti i diritti di cui all’art. 7 del citato Codice, in particolare, il diritto di accedere ai dati personali che li riguardano, di chiederne la rettifica, l’aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, erronei o raccolti in violazione di legge, nonché di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi rivolgendo la richiesta al Comune di Milano come Titolare, Piazza della Scala, 2 – 20100 Milano – oppure al Responsabile del trattamento OmniGIS Srl via Meggiana,23 – 06046 Norcia (PG) anche mediante indirizzo e-mail info@omnigis.it.

Lascia un commento