Napoli, il gommista Luigi Galletta ucciso in un agguato nel centro storico

Due persone a bordo di moto di grossa cilindrata gli hanno sparato diversi colpi di arma da fuoco. Ferito al torace da 3 colpi, l’uomo di 21 anni è stato ricoverato al Loreto Mare dove è morto nonostante i sanitari abbiano provato a operarlo.

Luigi Galetta, un gommista, non aveva precedenti penali. Secondo testimonianze, era stato già aggredito da ignoti all’interno dell’officina in cui lavorava.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin