Cervia, recuperato in mare il cadavere di una donna

Il ritrovamento è avvenuto a un miglio al largo di Cervia, sul litorale Ravennate. La segnalazione è giunta da un diportista che ha visto il corpo senza vota a pelo dell’acqua.

La vittima è una signora sulla settantina, morta non molto tempo prima del recupero. Per gli inquirenti si tratterebbe di un annegamento o di un malore in acqua.

Lascia un commento