Roma, Porta Metronia terminato il restyling

“Proseguiamo nell’opera di ripristino del decoro che è uno dei principali obiettivi dell’amministrazione, come dimostrano anche lo spostamento dei camion bar dalle zone di pregio e la sperimentazione in corso alla Stazione Termini”. Così l’assessore Maurizio Pucci (Lavori Pubblici) commenta la riqualificazione di Piazzale Metronio, terminata dopo due mesi di lavori a spese del consorzio Metro C.

Sono spariti i new jersey di plastica e le transenne che da circa sei anni regolavano il traffico del piazzale. Sono stati realizzati gli spartitraffico, una rotatoria e elementi di arredo urbano (parapedonali), congeniali sia alla messa in sicurezza della viabilità, sia al ripristino del decoro dell’area. È stata rifatta anche la segnaletica orizzontale e verticale. Nonostante il cantiere sono state lasciate inalterate le alberature, non è stato infatti sacrificato nessun albero tra quelli presenti.

Per i lavori sono stati utilizzati materiali in linea con quelli usati a suo tempo per gli adiacenti giardini accanto alle Mura Aureliane. Il piazzale è stato sistemato anche dal punto di vista idraulico, con pendenze, tombini e caditoie per il deflusso dell’acqua piovana. Il tutto totalmente compatibile con la cantierizzazione, prevista tra un anno, per la realizzazione della stazione Amba Aradam – Ipponio della metro C.

Il progetto esecutivo di riqualificazione, approvato dall’Unità Organizzativa Città Storica, è stato elaborato dall’Agenzia della Mobilità e consegnato da Roma Metropolitane al Consorzio Metro C lo scorso 14 maggio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, Porta Metronia terminato il restyling Roma, Porta Metronia terminato il restyling ultima modifica: 2015-07-25T01:21:01+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento