Firenze, lavori di riqualificazione dell’area della stazione di Santa Maria Novella cambia l’assetto della viabilità

Proseguono i lavori di riqualificazione dell’area della stazione di Santa Maria Novella da parte di Grandi Stazioni. Da lunedì 20 luglio i cantieri si sposteranno sul lato della Palazzina Reale-piazza Adua. Per consentire l’intervento saranno istituite alcune significative modifiche di circolazione che saranno predisposte con una serie di opere propedeutiche a partire appunto da lunedì.
Prima di tutto il tratto di piazza Stazione tra largo Alinari e piazza Adua diventerà a doppio senso con l’istituzione di divieti di sosta. Inoltre sul lato della banchina saranno collocate le fermate/capolinea dei bus Ataf, trasferite dall’attuale posizione. La corsia riservata al trasposto pubblico atra la stazione e la banchina cambierà infatti di senso: da largo Alinari si transiterà verso piazza Adua.
Inoltre nella porzione di carreggiata antistante la Palazzina Reale, compresa l’area di sosta delimitata dal new jersey, scatteranno divieti di sosta e transito.
Divieti di sosta anche in via Cennini (deroga per i mezzi di Carabinieri e Polfer), in piazza Adua (tratto verso via Fiume con istituzione di parcheggi per scooter) e via Fiume (sosta consentita ai mezzi della Cap).
L’intervento si concluderà all’inizio di settembre.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, lavori di riqualificazione dell’area della stazione di Santa Maria Novella cambia l’assetto della viabilità Firenze, lavori di riqualificazione dell’area della stazione di Santa Maria Novella cambia l’assetto della viabilità ultima modifica: 2015-07-18T01:39:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento