La Grecia non ha pagato altri 360 milioni di dollari

Si tratta di 456 milioni di euro che Atene avrebbe dovuto versare al Fmi. Ora i suoi arretrati ammontano in totale a 1,6 miliardi di dollari (circa 2 miliardi di euro).

Lo rende noto il portavoce del Fondo monetario internazionale, Gerry Rice. Il portavoce ha inoltre ribadito come la richiesta della Grecia di un’estensione dei termini di pagamento dei suoi obblighi sarà valutata nelle prossime settimane.

Lascia un commento