Firenze, falsifica la carta di circolazione denunciato dalla Polizia Municipale

Invece di far revisionare l’auto ha preferito falsificare la carta di circolazione apponendovi un bollino falso. La contraffazione non è però sfuggita alla Polizia Municipale che ha denunciato il conducente della vettura per uso di atto falso.

Il fatto è accaduto in via Por Santa Maria. I vigili in servizio hanno fermato un’auto con targa bulgara chiedendo al conducente, cittadino rumeno, i documenti. A prima vista sembrava tutto in ordine, ma da una più attenta analisi è risultato che la carta di circolazione era stata contraffatta.

L’uomo, invece di far revisionare l’auto, aveva “taroccato” la carta apponendovi un falso bollino di avvenuta revisione. Una falsificazione fatta ad arte che non è sfuggita però ad uno degli agenti, specialista proprio nel riconoscimento delle contraffazioni. L’uomo è stato denunciato per uso di atto falso. L’auto è stata sequestrata.

Lascia un commento