Itinerari letterari, romanzi come mappe per riscoprire la Vicenza letteraria

Prende il via “Itinerari letterari”, la proposta di turismo culturale coinvolgente e innovativa che porterà cittadini e turisti nei luoghi del centro storico vissuti e raccontati dagli autori vicentini, attraverso coinvolgenti informazioni letterarie e letture dal vivo eseguite da attrici di teatro, con due nuovi percorsi suddivisi in cinque appuntamenti.
Il progetto, offerto già da alcuni anni, con successo e partecipazione numerosa, in collaborazione con l’assessorato alla crescita del Comune, ritorna ad arricchire il cartellone estivo “L’estate a Vicenza. Palcoscenico urbano”, promosso dal Comune di Vicenza in collaborazione con il Consorzio Vicenzaè.
Questa settimana sono in programma due appuntamenti: venerdì 10 luglio si terrà la passeggiata dal titolo “San Rocco Noir”, attraverso il quartiere misterioso di San Rocco raccontato da scrittori come Meneghello, con inizio alle 18 dall’esedra di Campo Marzo (di fronte al bar Moresco) con Giulia Basso e Stefania Carlesso.
Domenica 12 luglio sarà invece il turno de “Il colle dei 7 venti”: itinerario a Monte Berico attraverso i racconti di Goffredo Parise, con partenza alle 18 dal piazzale della Vittoria di Monte Berico e la conduzione di Giulia Basso e Martina Pittarello.
Gli itinerari saranno proposti anche in agosto, rispettivamente il 29 e il 30 e in settembre il 12.
La partecipazione è a contributo libero; le passeggiate sono adatte a tutti, si consigliano scarpe comode e si suggerisce di giungere circa 5 minuti prima della partenza sul luogo di ritrovo. In caso di maltempo gli eventi saranno rinviati a data da destinarsi.

Lascia un commento