Pisa, lotta all’abusivismo commerciale nell’ultimo mese 10 blitz

Nell’ultimo mese la Polizia di Stato ha intensificato i propri servizi per il contrasto all’abusivismo commerciale con particolare riguardo alle zone del centro città e di afflusso turistico intorno all’area monumentale di Piazza dei Miracoli.

Complessivamente sono stati effettuati 10 sequestri di materiale contraffatto, in Via Roma, Via Contessa Matilde, Via Paparelli, via Frascani, Largo Cocco Griffi, ma anche in Piazza Vittorio Emanuele ed in Via Gramsci. Tra il materiale:
18 ombrelli;
20 statuine di vetro;
6 piedistalli;
100 lettere di legno;
123 orologi;
584 occhiali;
93 borse;
23 cinture;
31 foulard;
10 portafogli;
28 magliette;
1 pantalone;
il tutto per un valore, alla vendita di qualche migliaia di euro.

Sei cittadini stranieri, di cui quattro del Senegal e due del Bangladesh sono stati denunziati all’Autorità giudiziaria, per violazioni di carattere penale. Tali servizi saranno effettuati con regolarità in tutto il periodo estivo.

Lascia un commento